Nota del consigliere regionale Paolo Pagliaro, capogruppo La Puglia Domani e Presidente MRS:

 

“Un’agenda dedicata ai pazienti oncologici, in cui siano i medici specialisti a prenotare direttamente esami e visite diagnostiche per i loro pazienti malati di tumore, bypassando le liste d’attesa. È quanto prevede la mozione che ho presentato, che impegna la Giunta regionale a disporre che tutte le Asl si allineino a questa disposizione. L’agenda riservata ai malati oncologici è già da anni nelle linee guida della Regione alle Asl, ma finora è rimasta inattuata ad eccezione dell’azienda sanitaria locale di Bari, che ha avviato la sperimentazione di questo sistema all’ospedale San Paolo.
L’assessore alla sanità Palese ha auspicato che questa pratica sia di esempio per il resto della Puglia, e dunque gli chiedo di trasformare il suo auspicio in una disposizione perentoria a tutte le Asl, che sono braccio operativo del servizio sanitario regionale. Credo sia sacrosanto garantire ai pazienti oncologici la prenotazione automatica di visite ed esami di controllo, possibilmente nella struttura sanitaria pubblica più vicina, senza costringerli ad andare al Cup sottoponendoli a stress e tempi di attesa incompatibili con la loro malattia, oppure a pagare di tasca propria per eseguirli privatamente. Ecco perché – come prevede la mia mozione – è necessaria un’agenda riservata con tac, ecografie e risonanze magnetiche in tempo utile per la successiva visita di controllo, prenotate direttamente dal medico specialista. Il cancro non aspetta le lungaggini della burocrazia sanitaria, e per questo bisogna stringere i tempi”.

Leave a comment