Un bel biglietto da visita per i turisti, ma soprattutto per i residenti, che presto si ritroveranno all’ingresso della marina di Frigole un nuovo CCR (Centro Comunale di Raccolta) per rifiuti di vario genere, potenzialmente inquinanti. Questa struttura sorgerà a pochi metri di distanza da una scuola elementare e dal campo sportivo comunale.
La speranza è che il campo sportivo venga ristrutturato e restituito alla comunità, tuttavia, attualmente sembra destinato a restare abbandonato, mentre si pensa all’apertura del nuovo CCR nelle vicinanze. Il rischio che preoccupa i residenti è che il CCR possa trasformarsi in una vera e propria discarica, con ammassi di materiale, inerte o meno, che potrebbero compromettere la qualità della vita nella zona.

*MRS Michelino RICCI*

Leave a comment