Nota di Paolo Pagliaro, consigliere regionale, capogruppo La Puglia domani e Presidente MRS:

 

«Oggi nel giorno della festa della Repubblica, da Presicce – Acquarica, lanciamo un inno, un grido, un messaggio: evviva l’Italia onesta che lavora, crea e sogna. Evviva l’onestà, evviva la libertà. Siamo stati alla manifestazione, in piazzetta Villani, organizzata dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Paolo Rizzo, dal titolo “Caffè della Legalità – QUESTO BAR APRE!”. Dopo gli attentati subiti per ben due volte, abbiamo voluto lanciare un messaggio chiaro: nessuno abbassa la testa. Diciamo no a tutte le mafie, ad ogni violenza. Gli amici Vincenzo Cazzato ed Enrica Ciardo, persone oneste, grandi lavoratori, non piegano la testa di fronte agli attentati, anzi, lo diciamo in modo orgoglioso, questi atti violenti ci hanno dato forza, e questo bar aprirà il 14 giugno e noi saremo ancora lì per festeggiare questa apertura e questa attività che diventa un altro simbolo della lotta contro ogni mentalità mafiosa.

Presicce-Acquarica e tutto il Salento dicono no, dicono basta. Siamo un esercito di persone oneste e combatteremo il male, sempre. Concludo facendo un plauso alle forze dell’ordine che stanno indagando per assicurare alla giustizia i colpevoli dei vili attacchi».

Leave a comment