Nota del consigliere regionale Paolo Pagliaro, capogruppo La Puglia Domani e Presidente MRS:

“Oggi in Commissione Sanità abbiamo affrontato il problema del ritardo nella pubblicazione dell’elenco regionale degli operatori sociosanitari e degli enti di formazione accreditati. Questione che ho sollevato già quattro mesi fa con un’interrogazione, e poi con un’audizione discussa il 7 maggio scorso, in cui ribadivo la necessità di affrettare i tempi per la redazione di questo elenco di tutti gli OSS, con attestato riconosciuto dalla Regione, in applicazione della legge regionale del 27 febbraio 2020. Quell’elenco andava pubblicato entro tre mesi dalla approvazione della legge, quindi la Regione è in ritardo di oltre un anno.
Su mia sollecitazione, sia il direttore del dipartimento salute Montanaro, sia gli assessori alla sanità e formazione professionale, Lopalco e Leo, si sono impegnati a redigere l’elenco, ed oggi in III Commissione il professor Lopalco ha ribadito questo impegno.
Credo sia opportuno un coinvolgimento delle associazioni interessate per la definizione dei criteri di redazione di questo elenco, affinché non sia una semplice lista di nomi e cognomi ma una reale fotografia degli OSS, delle loro competenze e dei loro bisogni formativi, e degli enti accreditati per soddisfarli. Ci rendiamo conto che non si tratta di un albo professionale e che la Regione non può sostituirsi allo Stato in questo, ma avere finalmente un quadro chiaro del numero di OSS disponibili e del livello di preparazione di queste figure irrinunciabili per il sistema sanitario pubblico non può che giovare a tutti, perché è garanzia di qualità”.

Leave a comment